L'esperienza
Asta di solidarietà: Cap nens sense joguina di Radio Barcellona.

Il Natale è appena terminato e con questa iniziano nuovi obiettivi e propositi. Ma prima di mettere in marcia nuove e incredibili esperienze assieme ai vostri idoli e marchi preferiti, vogliamo rendervi partecipi della nostra ultima collaboraizone con la catena Ser, l’emittente più antica e più seguita di Spagna. La collaborazione si è incentrata nella maratona di Radio Barcelona, chiamato “Cap Nen Sense Joguina” (Nessun bambino senza giochi). Si tratta di una iniziativa che si realizza da 52 anni, dove varie celebrità, nazinali e internazionali, donano i loro oggetti più preziosi con un chiaro obiettivo: metterli all’asta per ottenere giocattoli nuovi per oltre 10.100 bambini e bambine ospiti di 40 enti sociali di Barcellona, così come quelli che sono ospiti di centri ospedalieri.

Quest’anno, anche Penelope Cruz e Javier Bardem hanno voluto aderire alla causa donando l’album di foto firmato del film “La niña de tus ojos” (in italiano, La niña dei tuoi sogni), che le valse il premio Goya alla migliore attrice, oltre ad altri premi. Bardem inoltre, donò la giacca di pelle nera che indossò nel film “James Bond: Skyfall”, dove interpretò l’antagonista Salva. Due stelle di Hollywood a cui si sono aggiunti, tra gli altri. Leo Messi, Shakira, Ed Harris, Nicolas Cage, I fratelli Gasol, Rafa Nadal e Gerard Piquè.
 


 
 
Come abbiamo collaborato?
Creando una piattaforma per la gestione delle vendite all’asta, in questo modo, abbiamo gestito e reso piú dinámica la diretta radio di 9 ore di offerte telefoniche e presenziali.

Quale fu il risultato?
Sono stati venduti all’asta 69 oggetti provenienti dai campi già menzionati, cinema, musica, sport, ma anche politica e gastronomía. Secondo i dati ufficiali, gli oggetti maggiormente apprezzati dal pubblico sono stati la copertina originale di “Mortadelo e Filemòn” di Ibañèz ( 3.200 €), le scarpe di Leo Messi, e quelle di Borja Iglesias (1.600€), attaccante del R.C.D. Espanyol. 1.000€ fu la cifra che raggiunse un cavallo di legno donato dall’attrice Isabella Rossellini, mentre 550€ la tuta dell’allenatore Pep Guardiola.

Il risultato finale fu di 38.465€, che hanno reso possibile che 10.100 bambini facessero i salti di gioia al ricevere i regali dai Re Magi, una tradizione che si celebra in Spagna e in alcuni Paesi D’Europa e del Sudamerica, la notte tra il 5 e il 6 gennaio.

 
 


Più info

Commenti

{( comment.name )}

{( comment.text )}

Non ci sono ancora commenti, sii il primo!

Grazie per averci dato il tuo commento
Questo campo è obbligatorio.